Consigli per gli acquisti – I migliori smartphone quadcore sotto i 100 euro

Spesso ci vengono chiesti consigli su quale cellulare acquistare, senza spendere molto. Colleghi, amici, parenti. Sono in molti a volere acquistare uno smartphone senza spendere molto. Per tutti loro abbiamo pensato di fare una rapida ricerca, per trovare i 3 migliori cellulari in vendita a meno di 100 euro.

In particolar modo, abbiamo deciso di concentrare la nostra ricerca sui dispositivi dotati di CPU più performanti, e siamo riusciti a trovarne ben tre equipaggiati con una CPU quad-core, due Android e uno Windows Phone.

Nokia Lumia 530

E proprio con quest’ultimo che partiamo. Il Nokia Lumia 530, acquistabile online a 84€ o poco più, spedizione inclusa, è un ottimo device.

Nokia 530 disponibile in Italia al prezzo ufficiale di 99 euroEquipaggiato con display da 4 pollici e risoluzione 480 x 854, il Lumia 530 è tutto fuorché un telefono economico, dal momento che può vantare una CPU Qualcomm Snapdragon 200, con clock da 1,2 Ghz.

Di serie vanta 512Mb di memora RAM e 4Gb di storage. Non moltissimi, ma comunque espandibili sino a ulteriori 128GB, via microSD. Occorre dire, inoltre, che Windows Phone, anche con 512M si dimostra estremamente veloce ed usabile.

Per quel che concerne il comparto fotografico, il telefono è dotato di una fotocamera posteriore da 5 megapixel senza flash, mentre manca, purtroppo quella anteriore, utile per selfie e videochiamate.

Il sistema operativo presente sul dispositivo è Windows Phone 8.1, nella sua variante Nokia Cyan, e presto sarà possibile l’aggiornamento a Nokia Denim.

Il Lumia 530 è disponibile nelle colorazioni verde, arancione, bianca e nera.

Alcatel Pop D5

Il secondo telefono che andiamo ad esaminare è l’Alcatel Pop D5. Si tratta di un prodotto nuovissimo (è presente sul mercato da poco più di un mese) che al momento in cui scriviamo è possibile acquistare, nella colorazioni bianca o nera, dal sito de Gli Stockisti, al prezzo di 89 euro, spese di spedizione incluse.

Alcatel Pop D5Il Pop D5 è simile, per specifiche, al Lumia 530, anche se è equipaggiato di un display di dimensioni leggermente superiori: 4,5 pollici. La risoluzione è la medesima (480 x 854 pixel).

Simili anche la memoria RAM presente (512MB) e quella dedicata allo storage (4GB), espandibile in questo caso di ulteriori 32GB via microSD.

A differenza dello smartphone Nokia, il device di Alcatel, oltre ad una fotocamera posteriore da 5 megapixel con flash LED, è equipaggiato anche con una fotocamera frontale dotata di risoluzone VGA, non elevatissima ma perlomeno presente, in caso di necessità.

Il telefono di Alcatel monta una CPU Quad-Core Mediatek MT6582M da 1,3 Ghz, su cui gira Android 4.4.2 KitKat, e, infine, consente l’utilizzo di due SIM.

ZTE Blade Apex 2

Ultimo della serie, ma non certo per caratteristiche, è lo ZTE Blade Apex2, acquistabile online sul sito di TIM a 99,90 euro.

ZTE Blade Apex2Disponibile anch’esso nelle colorazioni bianca o nera, l’Apex2 si distingue dagli altri due dispositivi per il fatto di essere dotato di tecnologia 4G LTE. Il display è il solito 4,5 pollici FWGA da 480 x 854 pixel, cui si accompagna una CPU Qualcomm Snapdragon 400 con clock da 1,2 Ghz, capace di prestazioni più che discrete con Android 4.4.2.

Buona anche la dotazione di memoria, con 1GB di RAM e 8GB di storage, espandibile via microSD. In questo il il telefono di ZTE supera decisamente i concorrenti. Peccato, invece, che abbia solamente una fotocamera, posteriore, da 5 megapixel.