Microsoft annuncia Windows 10. Già scaricabile la Technical Preview

Dopo mesi di voci e fughe di notizie, Microsoft ha finalmente annunciato Windows 10.

Windows 10 sarà disponibile intorno alla metà del prossimo anno, ma per chi proprio non ce la fa ad aspettare è già disponibile una Technical Preview farcita con tutta una serie di nuove chicche sviluppate in modo da invogliare gli utenti a passare al nuovo sistema operativo, in futuro.

Tra le principali, segnaliamo, per chi ancora non avesse la notizia nei giorni passati:

  • il ritorno del menù Start, in cui è ora però possibile utilizzare anche le live tile.
  • l’avvio in modalità desktop, di default.
  • un look più moderno, con icone più piatte e bordi delle finestre quasi impercettibili.
  • e molto altro ancora, ovviamente.

Prima che scarichiate gli oltre 3 giga di ISO della Technical Preview, qualche raccomandazione. Ovviamente si tratta di una preview, scaricatela solamente se sapete quel che fate e non utilizzatela sul vostro PC principale, in quanto potrebbe avere (e quasi sicuramente avrà) dei ‘problemi di gioventù’.

Al momento è disponibile solamente la versione per CPU x86. I requisiti tecnici di base sono abbastanza modesti, in maniera simile a quanto già avveniva con Windows 8.1:

  • Processore: 1GHz o superiore con supporto a PAE, NX e SSE2
  • RAM : 1GB (32-bit) o 2GB (64-bit)
  • Spazio su Hard disk: 16GB
  • Scheda grafica: dotata di supporto a DirectX 9 e driver WDDM
  • Risoluzione minima per potere utilizzare le Windows Apps: 1024×768.

Le lingue disponibili al momento sono Inglese, Cinese e Portoghese Brasiliano.

Fateci sapere se la provate. Noi contiamo di farlo nei prossimi giorni. Di seguito altri due video dimostrativi dedicati alle nuove features di Windows 10.