Samsung dona 3.000 smartphone a sostegno della lotta contro Ebola

Samsung dona 3.000 smartphone a sostegno della lotta contro Ebola

Bel gesto, quello fatto da Samsung Electronics, che nelle scorse ore ha annunciato l’intenzione di donare 3.000 smartphone, del valore di circa 1 milione di dollari, nel tentativo di sostenere la lotta in corso contro Ebola. Gli smartphone, che verranno donati attraverso l’Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari (OCHA), saranno utilizzati all’interno del Progetto Connettività Umanitaria, un progetto informatico delle Nazioni Unite che utilizza dispositivi mobili per fornire assistenza umanitaria nelle zone disastrate.

Gli smartphone donati, dei Galaxy S3 Neo, saranno utilizzati in 60 cliniche per la cura dell’Ebola cliniche mediche nei tre paesi africani più colpiti, Guinea, Liberia e Sierra Leone. Grazie ad un’app sviluppata dalle Nazioni Unite, chiamata Smart Health Pro, il personale medico potrà servirsi dei telefoni per gestire le cartelle cliniche dei pazienti, mentre questi potranno contattare le proprie famiglie.

Tutti gli smartphone donati, una volta che l’epidemia si sarà placata, verranno distrutti.

Via | Samsung Global Tomorrow